Processi Produttivi

 

 La merce prodotta viene conservata, lavorata e confezionata nello stabilimento in Via Anatraia n. 16 a Foiano Della Chiana (AR), modernamente attrezzato per la lunga conservazione consentendo di mantenere il prodotto sempre fresco come appena raccolto. Vi sono 32 celle frigorifero a raffreddamento a glicole in atmosfera controllata; ciò si ottiene mediante un abbassamento dell’ossigeno ed un contemporaneo incremento dell’anidride carbonica, riducendo in questo modo il metabolismo respiratorio dei frutti, garantendo un’elevata qualità alimentare richiesta dai propri clienti del mercato nazionale e della grande distribuzione.

La calibrazione dei prodotti coltivati consiste nel suddividere la merce prodotta per pezzatura e colore e nel togliere i frutti non conformi: tale operazione viene eseguita manualmente per quanto riguarda pere e susine, mentre le mele e le pesche vengono selezionate da una calibratrice di ultima generazione con canali ad acqua, affiancata da macchinari accessori per il confezionamento di vassoi e sacchetti.

 

Tecniche di Produzione

Dal punto di vista produttivo, l’azienda presta particolarmente attenzione all’utilizzo di un programma regionale di “difesa guidata e integrata” attraverso l’applicazione di norme tecniche-agronomiche che seguono un disciplinare di produzione. I prodotti coltivati sono suddivisi in lotti per poter garantire la loro tracciabilità.